Che cos’è e come si manifesta la follicolite

La follicolite si manifesta con la presenza di piccoli noduli, foruncoli rossi pieni di pus in prossimità dei follicoli, piccole croste o peli incarniti. Questi possono essere presenti in tutto il corpo, tranne sulle mani, sui piedi e sulle mucose. Se non vengono trattati adeguatamente residuano cicatrici, che si manifestano quando il problema coinvolge gli strati più profondi della pelle. Di solito è superficiale e può provocare prurito. La follicolite lieve crea fastidi e disagi, mentre quella grave può causare la caduta dei peli e dei capelli, lasciando cicatrici perenni. La sintomatologia si evidenzia con raccolta purulenta, febbre, dolore e adenopatia regionale.

Follicolite da depilazione, la causa più comune

La causa più comune che dà luogo a questa patologia è lo Staphylococcus aureus: può essere contratta dopo una rasatura, in seguito a dermatite, acne o lesioni della pelle, a causa di abiti troppo stretti. Anche l’attrito può essere una causa, ad esempio la follicolite da depilazione è tra le più comuni: può interessare l’inguine, i glutei e le gambe; un altro caso si riscontra in chi è sottoposto a medicazioni di plastica o nastro adesivo.

Il Laser elimina tutti i rischi di follicolite e inoltre elimina il pelo in modo definitivo e…. al prezzo di una ceretta!

 

 

Print Friendly, PDF & Email